“Il fisco del futuro non può più aspettare: moderno e più semplice in ottica compliance”, il Prof. Leo su IPSOA

Il Ministero dell’Economia e delle finanze ha emanato l’Atto di indirizzo sulle politiche fiscali per gli anni 2022-2024. La riforma fiscale – passaggio necessario, come riconosciuto anche dal PNRR, per uscire dalla crisi economica attuale – dovrà essere, oltre che una riforma sostanziale, anche un’occasione di semplificazione e modernizzazione del fisco. Un fisco più semplice e più digitale, unitamente a una ritrovata chiarezza normativa, potrà certamente agevolare gli obiettivi di compliance sia dal lato del fisco che da quello di cittadini e imprese.

“Il Fisco del futuro non può più aspettare: moderno e più semplice in ottica compliance”, ecco l’articolo del Prof. Leo su IPSOA quotidiano: Leggi l’articolo

 

___________________________

Ultimi inseriti su Pubblicazioni

Lo studio vanta una solida e strutturata partnership con Sole 24 Ore