Ragionevole durata del processo e ricorso per saltum nelle liti tributarie

Pubblicato da Il Fisco, n. 7 del 2016 (pagg. 1-645)

Le esigenze di celerità ed economia processuale hanno spinto il legislatore a estendere al processo tributario l’istituto processual-civilistico del ricorso per cassazione per saltum. Giovanni Formica e Francesca Eugeni – con una pubblicazione sulla rivista Il Fisco – scrivono di questa novità, introdotta dal D.Lgs. n. 156/2015, con decorrenza 1° gennaio 2016.

In allegato, la pubblicazione completa.

 

 

 

___________________________

Ultimi inseriti su Pubblicazioni

Lo studio vanta una solida e strutturata partnership con Sole 24 Ore